Fondazione Beato Junipero Serra

La nostra Fondazione Beato Junipero Serra svolge attività dirette a favorire l’istruzione religiosa dei giovani che abbiano avvertito la Vocazione Religiosa, con attenzione per i meritevoli e per coloro che hanno difficoltà economiche

Le attività della nostra fondazione sono:

istituire borse di studio a favore di Seminaristi, Seminari e Noviziati,

aiutare i sacerdoti e i religiosi che per ragioni di età, salute o altro incontrino difficoltà nello svolgere il proprio Ministero,

sensibilizzare i giovani ad accogliere la “chiamata” alla vita religiosa e le famiglie a favorire la Vocazione Religiosa dei figli,

favorire iniziative culturali per la diffusione del Cattolicesimo nella società e per migliorare la stima verso i sacerdoti ed i religiosi,

offrire assistenza logistica e supporti didattici a corsi di aggiornamento sul problema vocazionale organizzati dalle Diocesi Italiane.

La Fondazione è uno strumento dei serrani, i quali sostenendola e facendola crescere le consentono di essere una valida risorsa alla realizzazione della loro mission.

La Fondazione di Religione e Culto è stata eretta e costituita l’11 Novembre 1994, con decreto dell’Arcivescovo di Genova Card. Giovanni Canestri (riconoscim. personalità giuridica civile DMI 16.10.1997 pubblicato sulla G.U.R.I. n. 262 del 10.11.1997, iscriz. Registro Persone Giuridiche del Tribunale di Genova n. 888, pag. 175 parte prima, pag. 982 parte sec, vol III.- 24.11. 1997)

Nel 2008 all’interno della Fondazione, è stato costituito il ramo ONLUS, la cui peculiare attività di beneficenza ha esclusive finalità di solidarietà sociale, essendo rivolta a giovani seminaristi bisognosi delle Diocesi Italiane e consiste in contributi e borse di studio.

Anche il ramo ONLUS della Fondazione può ricevere eredità, lasciti e donazioni con tale specifica destinazione e particolarmente può ricevere le destinazioni del 5 x mille dell’Irpef.





Gli organi della Fondazione sono il Consiglio di Amministrazione composto da 13 membri, la Giunta Esecutiva e il Collegio dei Revisori dei Conti.

La Fondazione può erogare elargizioni esclusivamente per gli scopi statutari, con le destinazioni descritte negli articoli n.2 dello Statuto e n.2 del Regolamento del Ramo ONLUS.







     Contattaci

La Fondazione è pronta ad accogliere le richieste di elargizione da parte del Presidente del CNIS, dei Governatori e dei Presidenti dei Serra Club appartenenti ai Distretti Italiani di Serra Italia. Qualunque altro serrano attivo potrà avanzare richiesta di elargizione tramite il presidente del Club Serra di appartenenza.

Le LINEE GUIDA ed i relativi ALLEGATI si possono scaricare da questo sito, nella sezione Fondazione.

FAI LA TUA DONAZIONE ALLA FONDAZIONE ITALIANA BEATO JUNIPERO SERRA

- con un bonifico bancario intestato alla Fondazione,
- oppure con bonifico bancario intestato alla Fondazione Ramo ONLUS,
- oppure con versamento sul conto corrente postale intestato alla Fondazione

Troverete tutti i dettagli nella sezione specifica della fondazione

DESTINA IL TUO 5XMILLE ALLA FONDAZIONE ITALIANA BEATO JUNIPERO SERRA

Un gesto che non costa nulla ed è semplice, ma prezioso. Scrivi il codice fiscale della Fondazione: 95018870105 e apponi la tua firma sul modello per la dichiarazione dei redditi, nel riquadro “SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL CINQUE PER MILLE DELL’IRPEF".

Proponilo agli amici e ai conoscenti.


Grazie

Puoi contattarci subito compilando il form qui sotto:
Please fill in all of the required fields